Registrati alla Nostra Newsletter!

Ricevi tutti i nostri interessanti aggiornamenti sul mondo dell'olio ed ottieni uno sconto del 20% sull'acquisto del primo corso! Leggi l'informativa al trattamento.

Home / Archivio per la Categoria "Dal mondo dell’olio"

Archivi

Il primo libro sull’Oleoturismo è di Dario Stefàno e Fabiola Pulieri

Oleoturismo - Opportunità per imprese e territori

Il 29 novembre si è svolto a Roma presso la Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani un incontro in occasione della presentazione del libro Oleoturismo – Opportunità per imprese e territori (Agra Editrice). Gli autori Dario Stefàno, padre della norma sull’oleoturismo, e Fabiola Pulieri, giornalista, hanno dialogato con Massimiliano Ossini, noto conduttore Rai, presentando le numerose prospettive di crescita per le aziende produttrici di olio extravergine di oliva ma anche per i professionisti del settore che lavorano sui territori. In collegamento dall’estero è intervenuta anche Roberta Garibaldi, autrice del “Rapporto sul turismo enogastronomico italiano” che ha presentato le future tendenze del turismo, sempre più spinte verso le esperienze culturali enogastronomiche e la ricerca del benessere nella natura. Il libro vuole essere una guida utile non solo per i produttori olivicoli che vi possono trovare indicazioni e…

Una storia di olio e vino in Sicilia: Feudo Disisa

Non lontano dalla città di Palermo, seguendo la strada che porta verso Monreale si entra nella campagna rigogliosa delle colline che scendono verso l’ampia valle dello Jato. La buona esposizione, l’influenza del mare e la naturale fertilità dei terreni offrono le condizioni ideali per la coltivazione della vite e dell’olivo simboli della ricchezza e della cultura mediterranea. Questa è una terra dalla storia millenaria intrecciata mirabilmente con tradizioni antiche e misteriose leggende.   Le origini   Durante la dominazione normanna del XII secolo il Re di Sicilia Guglielmo II detto “Il buono” riappacificò la corona con le città siciliane allora ostili, donando alcuni possedimenti di alto valore agronomico all’Arcivescovo di Monreale per finanziare la ricostruzione del Duomo. Tra questi doni rientrò anche il Feudo Disisa,…

L’olio extra vergine di oliva ora ha il suo francobollo

Lo scorso 24 ottobre il Ministero dello Sviluppo Economico ha emesso un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “Le eccellenze del sistema produttivo ed economico” dedicato all’olio extravergine d’oliva, relativo al valore della tariffa B pari a 1,20 euro con tiratura di 320.000 esemplari. Il bozzetto è a cura di Fabiana Del Curatolo. Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente. La vignetta raffigura un’oliva con le foglie e un cucchiaio che versa olio extravergine su una fetta di pane. Completano il francobollo le legende “I PRODOTTI DELLA TERRA D’ITALIA” e “OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”. Il francobollo e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini…

Sta per iniziare “Frantoi Aperti in Umbria”, l’evento più atteso sul turismo dell’olio

In Umbria si celebra la 25^ edizione di “Frantoi Aperti in Umbria” che conta cinque fine settimana – dal 29 ottobre al 27 novembre – di esperienze immersive nel mondo dell’olio extravergine di oliva e dei territori rurali. In Umbria si torna a festeggiare l’arrivo del nuovo olio extravergine di oliva nel periodo della raccolta e frangitura delle olive. Sarà proprio Frantoi Aperti a riunire tanti e diversi eventi a tema, proponendo esperienze in frantoio, tra gli olivi, all’aria aperta e nelle piazze dei borghi medievali e delle città d’arte. Novità di questa edizione saranno gli appuntamenti in E-Bike tra gli ulivi che, grazie alla partnership con YouMobility Bike, marketplace della mobilità sostenibile ed alla collaborazione con FIAB Umbria e FIAB Foligno, porteranno gli appassionati…

Al via la prima edizione del Galà dell’Olio

L’appuntamento è per il 3 ottobre 2022 alle 20:30 a Bitonto, nello splendido scenario della piazza della Cattedrale, per celebrare l’olio extravergine di alta qualità. L’iniziativa è nata dallo “Chef dell’olio” Emanuele Natalizio (premio Evoluzione 2022) che con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio ha ideato e organizzato questo evento che mira a divenire un appuntamento annuale per assegnare il riconoscimento della Foglia d’Olio 2022 ad alcuni tra i più importanti e rappresentativi produttori di olio. Il premio, realizzato appositamente dall’artista pugliese Angela Rapio, verrà consegnato all’Azienda agricola Donato Conserva di Modugno (BA),al Frantoio Marsicani di Morigerati (SA),al Frantoio Franci di Montenero d’Orcia (GR),all’Azienda agricola Amore Coltivato di Bitonto (BA)e ai Frantoi Cutrera di Chiaramonte Gulfi (RG). A consegnare i premi sarannoospiti che rappresentano le…

Colli Etruschi e l’affermazione di un brand territoriale

Era il 1965 quando un piccolo gruppo di olivicoltori decise di mettere insieme le proprie forze per dare vita un progetto che nel tempo ha dato i suoi splendidi frutti. Questa è la storia di una fiorente cooperativa che si è raccontata – insieme alla degustazione degli oli extravergine e a un menu dedicato – nell’evento da Atlas Coelestis a Roma. Poche altre simili realtà imprenditoriali in Italia riescono a confrontarsi con l’alta qualità della produzione di Colli Etruschi che vanta la presenza costante nei concorsi internazionali e numerosi riconoscimenti nelle guide di settore, oltre agli ampi consensi dei consumatori appassionati che di anno in anno tornano al frantoio per acquistare l’olio nuovo. Colli Etruschi nasce negli anni sessanta dalla volontà di 18 soci che…

1 2 3 14