Registrati alla Nostra Newsletter!

Ricevi tutti i nostri interessanti aggiornamenti sul mondo dell'olio! Leggi l'informativa al trattamento.

Home / Archivio per la Categoria "Dal mondo dell’olio" (Pagina 2)

Archivi

L’olio di oliva continua ancora a stupirci: ritrovata la bottiglia più antica del mondo

Nel 2018, durante le riprese del noto programma televisivo “Stanotte a Pompei”, Alberto Angela notò una bottiglia di epoca pompeiana in ottimo stato di conservazione e piena per metà di una sostanza cerosa e biancastra tra i reperti archeologici risalenti all’eruzione del Vesuvio, nel 79 d.C., conservati nei depositi del Museo Archeologico Nazionale di Napoli (MANN). Il ritrovamento fu di così grande interesse che il Dipartimento di Agraria dell’Università “Federico II” di Napoli – già in collaborazione con il MANN in un progetto avente come obiettivo quello di analizzare i reperti organici presenti nei depositi del museo – venne incaricato dello studio scientifico sul campione di materiale prelevato dalla bottiglia. L’ipotesi riguardo il contenuto della bottiglia, vista anche la forma di questa, era che si…

Giornata mondiale dell’olivo

“Olea, quae prima omnium arborum est”. (Lucio Giunio Moderato Columella, De Re Rustica, V, 8, 1 , I secolo d.C.) Il 26 novembre è una data importante, perché ricorre la “Giornata mondiale dell’olivo”, che è stata riconosciuta il 26 novembre 2019 dall’Unesco (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura) con una mozione approvata all’unanimità, su proposta congiunta di Libano e Tunisia. L’interesse è quello di proteggere la pianta dell’olivo, da sempre considerata simbolo di pace, saggezza e civiltà. Le sue origini si perdono nel tempo e affondano le radici nel sacro e nel mito di intere popolazioni. Quest’anno il Consiglio Oleicolo internazionale (COI) dedicherà un seminario in videoconferenza “Il futuro del settore dell’olio d’oliva” in onore proprio dell’olivo, «simbolo universale di pace…

Torna Frantoi Aperti: tutto pronto negli oliveti e nei frantoi per accogliere i visitatori

Torna Frantoi Aperti in Umbria, che per il XXIII° anno celebra l’arrivo del nuovo Olio extravergine di oliva nel periodo della frangitura delle olive, con le visite ai frantoi e che quest’anno si svolgerà dal 24 ottobre al 29 novembre p.v. Anche quest’anno, nel pieno rispetto delle misure di sicurezza sanitaria, i visitatori potranno vivere esperienze emozionali ed esclusive legate alla raccolta delle olive e alla visita dei frantoi per assistere alla produzione del nuovo olio. In Umbria i frantoi stanno sempre di più diventando luoghi di accoglienza oltre che di lavorazione; molti bellissimi da visitare, attenti al design, altri invece mantengono il calore e lo spirito tradizionale. Una serie di iniziative/esperienze esclusive, quelle proposte da Frantoi Aperti, per festeggiare soprattutto quest’anno il lavoro che gli agricoltori hanno portato avanti nonostante le difficoltà dovute alla pandemia la scorsa primavera….

Finalmente l’oleoturismo: le nostre proposte per l’estate

Con la Legge di Bilancio del 2020 anche l’oleoturismo, al pari dell’enoturismo, ha ricevuto il suo riconoscimento ufficiale come risorsa e opportunità di sviluppo per i territori italiani. Procedono i lavori a livello istituzionale per l’entrata in vigore del decreto attuativo, che consenta ai produttori olivicoli di poter godere degli stessi incentivi di cui godono i colleghi del comparto enoico e di lanciare molteplici iniziative che riconoscano all’olio extravergine di oliva un ruolo trainante e attrattivo del turismo rurale. Restiamo in attesa di poter presto seguire gli sviluppi di questa legge. Intanto, per restare in tema, vi consigliamo alcune esperienze da vivere questa estate in cui il “turismo di prossimità” si rivela la scelta più sicura ma anche la più completa per chi cerca insieme…

Evoluzione 2021: si riparte per una nuova grande edizione  

  Siamo di nuovo al lavoro per la quarta edizione di “Evoluzione, percorsi per l’extravergine di qualità”che ci vede impegnati al massimo insieme a La Pecora Nera Editore per la promozione e la valorizzazione di questo alimento nel settore ho.re.ca. Evoluzione, percorsi per l’extravergine di qualità nasce nel 2016 dall’idea e dal lavoro di Oleonauta e La Pecora Nera Editore che insieme hanno firmato un format poi consolidato negli anni per la capacità di coinvolgere e stimolare sempre più operatori del settore della ristorazione e della gastronomia nella ricerca della qualità, grazie a un programma di attività e iniziative volto a valorizzare e promuovere la conoscenza e l’utilizzo consapevole dell’olio extravergine di oliva. L’appuntamento ufficiale di Evoluzione 2021 è fissato al 25 Gennaio, presso le…

Olionline: corsi e degustazioni guidate

Sono aperte le iscrizioni a Olionline, il progetto di  Oleonauta dedicato interamente alla formazione a distanza, che si avvale del supporto di una selezione attentamente curata di oli extravergine di oliva e di una didattica affidata ad esperti assaggiatori. Potete entrare nello shop di Oleonauta e scegliere tra le varie proposte   di corsi e masterclass, che consentono di imparare l’abc dell’olio evo ma anche di approfondire alcune tematiche più specifiche come i marchi geografici DOP e IGP, la certificazione da Agricoltura Biologica, i Monovarietali e l’Extratour, un vero e proprio viaggio nei diversi territori italiani dell’extravergine di oliva. Nato come risposta immediata all’emergenza Covid-19, che ha ristretto molte attività legate a contesti sociali, Olionline ha sviluppato una progettazione di lungo periodo, grazie alla sperimentazione di…

1 2 3 4 11