Registrati alla Nostra Newsletter!

Ricevi tutti i nostri interessanti aggiornamenti sul mondo dell'olio! Leggi l'informativa al trattamento.

Home / Senza categoria / Grande successo per la seconda edizione di Evoluzione, percorsi per l’extravergine di qualità

Grande successo per la seconda edizione di Evoluzione, percorsi per l’extravergine di qualità

Lunedì 14 gennaio il mondo dell’olio – produttori, operatori, comunicatori – si è dato appuntamento a Roma nelle sale del Parco dei Principi Grand Hotel nell’evento organizzato da La Pecora Nera Editore e Oleonauta

 

         ___________________________________________________________________________

 

 

Si è conclusa con grande successo, al Parco dei Principi Grand Hotel di Roma, la seconda edizione di Evoluzione, che ha registrato in una sola giornata oltre 700 partecipanti tra gli operatori del settore food, la stampa e gli assaggiatori che hanno potuto fruire di un programma ricco di incontri e di momenti di formazione. Numeri importanti che riflettono il lungo e grande lavoro svolto per il progetto da Oleonauta e La Pecora Nera Editore.

 

L’interesse per l’olio extravergine di qualità sta crescendo ed è importante ora farsi trovare preparati, su percorsi che siano sempre più professionalizzanti e orientati ai mercati; per questo il format di Evoluzione piace sia ai produttori che ai visitatori, con la formazione e il business che si incontrano ai banchi di assaggio, in un focus costante sull’extravergine di qualità.

 

Le aziende selezionate in questa difficile annata esprimono un modello imprenditoriale credibile, misurabile non solo per la qualità dell’olio extravergine di oliva ma anche per la capacità di rappresentare e comunicare valori fondamentali come l’innovazione, la biodiversità, la sostenibilità ambientale e la cura del mondo rurale.

 

Momento centrale dell’evento i seminari di formazione, che hanno riguardato l’analisi sensoriale, l’utilizzo dell’olio evo in cucina a crudo e in cottura, la conoscenza del patrimonio olivicolo, l’accesso al mercato e i linguaggi dell’extravergine. Riflessioni e confronti che hanno permesso di comprendere tutte le potenzialità dell’alimento, ancora poco espresse e valorizzate. Un programma fitto con ben cinque incontri condotti da esperti riconosciuti del settore quali Indra Galbo, Maurizio Servili, Matia Barciulli, Antonio Giuseppe Lauro, Barbara Alfei e Giulio Scatolini, che hanno visto il tutto esaurito, con le richieste di partecipazione ai seminari che sono state superiori rispetto ai posti disponibili. Si è quindi deciso di condividere le registrazioni video sui canali online de la Pecora Nera Editore e di Oleonauta (saranno pubblicate nei prossimi giorni). Altro cardine di Evoluzione le premiazioni con cui gli organizzatori hanno voluto sottolineare l’impegno degli operatori e delle persone che con la loro attività stanno dando un contributo alla diffusione della cultura dell’olio evo; sono state presenziate da Anthony Peth, Ambasciatore del Gusto, direttamente da Gustibus La7, e da Giuseppe Caporaso, premiato Voce dell’Olio, che ha portato gli operatori della trasmissione Attenti al Lupo di TV2000 all’evento.

I contenuti di Evoluzione hanno interessato anche i produttori che pur non potendo aderire al progetto, hanno considerato l’occasione utile a confrontarsi e approfondire le proprie conoscenze. Per la prossima edizione si cercherà di rendere lo spazio Evoluzione più ampio, funzionale e capace di soddisfare anche queste aspettative senza trascurare le priorità, che restano strette intorno all’incontro b2b  tra le aziende e gli operatori del settore food. In questa ottica si sta ragionando su alcune importanti novità, che daranno un supporto importante ai produttori.

La novità di quest’anno riguarda il catalogo delle aziende e degli oli di Evoluzione, distribuito gratuitamente agli operatori del settore intervenuti all’evento, ma già disponibile per l’acquisto online e a breve nelle librerie. All’interno del libro si raccontano le “aziende dell’anno” di Evoluzione con un approccio utile agli operatori del settore food e, più in generale, a tutti gli appassionati dell’olio extravergine di oliva autentico e di qualità.

Un ruolo importante per la riuscita dell’evento, coordinato dall’esperto Maurizio Pescari, lo hanno giocato i partner. Si ringrazia quindi Elaisian, startup che ha sviluppato il primo servizio al mondo di agricoltura di precisione per monitorare lo stato degli oliveti e intervenire con gli opportuni trattamenti che ha presentato il suo sistema innovativo alle aziende espositrici; Plose, azienda altoatesina che ha fornito l’acqua per l’evento; FARA Vetrerie, che ha portato il bicchiere Assaggiaolio in vetro soffiato a bocca; Magnolia Eventi, che si è occupata dell’allestimento dei desk dei produttori; Bicolio, che ha messo a disposizione dei partecipanti il nuovo bicchierino “usa e getta” appositamente ideato per la degustazione dell’olio; l’artista Anna Maria Borsatti che ha esposto le sue opere “Gli Abbracci” ispirate agli ulivi con le quali sono state premiate le Voci e le Parole dell’Olio. Il momento del brindisi è stato affidato alle bollicine del Barone Ritter de Záhony con il Prosecco Brut DOC affinato sulle fecce nobili per 2/3 mesi affiancato dalla selezione di prosciutti tagliati a mano e di formaggi dal team di Cibo Giusto di Sandro Tomei e Paolo Naticchioni.

Discorso a parte per Spoolivi, storico vivaio di Pescia in Toscana specializzato nella produzione di piante di olivo certificate in varietà autoctone Italiane, anch’esso partner tecnico di Evoluzione, con il quale gli organizzatori hanno indetto un concorso per premiare le aziende più gradite ai visitatori con una fornitura di piante. Ai primi tre posti si sono piazzate, nell’ordine, le seguenti aziende: Azienda Agricola Giulia Cappelli (Lazio), Olio Giusti (Campania) e Azienda Agricola Giorgio Tonti (Marche).

Grande importanza è stata data ai cosiddetti supporting partner: AEPER – Associazione Esercenti Pubblici Esercizi Roma e CNA Roma che hanno sensibilizzato i loro tanti associati sui temi dell’evento; Noi di Sala, l’associazione nata con l’intento di far riscoprire l’essenza del mestiere di cameriere, maitre e sommelier, che ha partecipato alla conferenza di chiusura insieme a Intrecci, la scuola di alta formazione di sala delle sorelle Cotarella, e a FIMAR, la Federazione Italiana Manager della Ristorazione.

 

Due i media partner: Agrodolce, portale leader nel settore cibo e vino, e Radio Food, la web radio che ha reso più dinamico e giovane il format dell’evento, con interviste dirette ai produttori e ai ristoratori e anche agli artisti che hanno animato alcuni momenti della giornata, tra cui Luca Rossi che ha suonato la tamorra.

 

Per scaricare alcuni scatti dell’evento goo.gl/Kyky45

 

 

Segue l’elenco dei premiati:

Premi Roma nel Piatto – ed. 2019

Al Ceppo

Bistrot 64

Essenza

Filodolio

Il Calice e la Stella

La Locanda del Bere

La Marinella

Menabò Vino e Cucina

Osteria “Il Bersagliere”

Osteria 140

Osteria del Borgo

Osteria La Briciola

Piccolo Buco

Ristorante degli Angeli

Satricvm

Seu Pizza Illuminati

Sfumature Gourmet

 

Premi Roma per il Goloso – ed. 2019

AlimentArti

Bottega Liberati

Ercoli dal 1928

GustARTE

Il Ghiottone

Il Sorì

La Salsamenteria di Monti Parioli

Le Golosità

Le Officine del Gusto

Limata

Novecentosedici BioEnoMacelleria

Oleoteca Lextravergine

Piccola Bottega Merenda

Pro Loco Dol

Roscioli

Sapord’Olio

Volpetti dal 1870

 

Premio Evoluzione 2019 – operatori

Acqua Pazza

Al 588

Barnaba

Bottega Liberati

Campisi

Casa Caria

Danilo Ciavattini

E*tra Vergine Oleoteca

Essenza

Filodolio

Fjco Bistrot

F’Orme Osteria

Greed – avidi di gelato

Il Capanno

Il Ninfeo – Terme di Stigliano

Il Salone dell’Olio

Il Sorì

KataKrì

La Locanda del Capitano

La Pergola

La Salsamenteria di Monti Parioli

La Trota

Landi Enoteca

Le Golosità

Le Officine del Gusto

Livello 1

L’Oste della Bon’Ora

L’osteria del tarassaco

Magorabin

Molo 29

Mudec

Nello pizzeria

Note di Gusto

Novecentosedici BioEnoMacelleria

Oleoteca Lextravergine

Olieria

olivyou

Osteria 140

Osteria del Borgo

Osteria del Posto

Pascucci al Porticciolo

Piccolo Buco

Pigneto 1870

Pro Loco Dol

Ristorante Belvedere

Satricvm

Seu Pizza Illuminati

Sfumature Gourmet

Società Anonima

Sora Lella

Tano passami l’olio

 

Premio Evoluzione 2019 – persone

Alessandro Vujovic

Carlo Zucchetti

Daniela Vannelli

Johnny Madge

Luigi Centauri

Raccontamiunastoria (compagnia di storytelling)

Riccardo Ferrero Leone

 

Premio Voci dell’Olio 2019

Anna Scafuri

Attenti al Lupo (trasmissione TV2000)

Ylenia Granitto

 

Premio Parole dell’Olio 2019

Tom Mueller

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continua ad utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie. Per maggiori informazioni leggi la privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi